LUGANO 2018

$17.09

LUGANO 2018

$17.09

Annulla opzioni
ID:  5944672 Categorie:  , , .
Condividi:

Descrizione

Il 17 maggio 2018, l’APNU emetterà un foglio speciale di francobolli personalizzati per celebrare il NABA Lugano 2018 in Svizzera. Il foglio è composto da dieci francobolli diversi del valore di CHF 1,50. I francobolli e lo sfondo rappresentano panorami del lago e della città di Lugano. L’emblema delle Nazioni unite e il logo del NABA si alternano sulle bandelle.

I clienti abbonati ai fogli speciali di francobolli personalizzati Ginevra (art. 94) riceveranno il foglio (codice 4672) automaticamente tramite il loro abbonamento.

Descrizione delle immagini:

La montagna sullo sfondo è il Monte San Salvatore, che si eleva a 912 metri s.l.m.
La vetta, da cui si gode un ampio panorama di Lugano, è raggiungibile in funicolare e ospita una terrazza panoramica e un ristorante.

Le immagini dei francobolli, dall’alto a sinistra al basso a destra, sono:

1. Panorama di Lugano con il campanile della cattedrale di San Lorenzo, una chiesa gotica che risale al tredicesimo-quattordicesimo secolo.
2. La Lugano moderna: l’edificio di una banca progettato dall’architetto Camponovo.
3. La Salita Chiattone, una via pedonale che porta dal centro città alla cattedrale
di San Lorenzo.
4. Villa Saroli, costruita nel 1904 al centro di un vasto parco che ospita piante rare e un giardino d’inverno. È proprietà della città di Lugano.
5. La chiesa di Santa Maria degli Angioli, edificata tra il 1499 e il 1515 in stile tardoromanico. All’interno della chiesa si trova un famoso affresco di Bernardino Luini.
6. Il centro culturale LAC (Lugano Arte e Cultura), costruito dove sorgeva il Grand Hotel Palace, di cui si è conservata la facciata, è un centro per esposizioni, concerti e conferenze, ed è la sede del Museo d’Arte della Svizzera italiana, Lugano.
7. Via Cattedrale è una strada pedonale nei pressi della funicolare, che porta dal centro città alla stazione ferroviaria.
8. Il cancello in ferro battuto di Villa Ciani, costruita nel 1840 dalla famiglia Ciani dove in precedenza sorgeva un palazzo risalente al 1622, con un parco di 63.000 m2 prospiciente il lago.
9. I portici di Via della Posta, una graziosa via dello shopping nel centro di Lugano.
10. Il monumento a Guglielmo Tell, realizzato dal famoso scultore Vincenzo Vela nel 1856, attualmente collocato sul lungolago davanti all’ingresso del parco di Villa Ciani.

Informazioni aggiuntive

Condizione

,